Show More

piano di recupero B.

Progetto di Piano di Recupero di iniziativa privata di parte di un isolato nel centro di un paese della località della Bassa Veronese.

L'intervento vede la riqualificazione di un comparto edilizio che si trova attualmente in una condizione di forte degrado. Per i fabbricati esistenti, incompatibili con un ambito storico come quello in cui si inserisce il progetto, saranno demoliti e costrito un fabbricato che si presenta con fronte curvilineo per assecondare l'andamento del lotto sulla piazza. la facciata del fabbricato che si affaccia su questo slargo forma una serie di fronti spezzati con bucature di finestre che riprendono le tipologie locali del centro storico del paese, nel tentativo di ricreare una scena urbana tipica delle nostre zone, allineandosi all'altezza agli altri fronti. Al piano terra un fronte in mattoni dall'andamento curvilineo e dagli ampi portali fa da raccordo dell'intera facciata e riprende il tema dell'apside in mattoni del retro della chiesa che si trova di fronte, sull'altro lato della strada. Sul piano funzionale al piano terra la destinazione è commerciale o direzzionale mentre ai piani primo e secondo di tipo residenziale.

  • Facebook - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle
2016 - Emanuele Soldi Architetto - tutti i diritti sono riservati